Hooligans della Zanzara

N.B. Le foto in questo blog sono prese da google oppure di Paola Mills che ci ha autorizzati http://www.koinup.com/paolamills/

martedì 24 dicembre 2013

Perchè festeggiamo il Natale ? Genitale Incompreso risponde a #natalina (posta de #lazanzara)

Buon natale Genitale Incompreso, le volevo chiedere  perché festeggiamo il natale?

G.I.

Cara #natalina mi scuso in anticipo se la mia scrittura risulterà ostica, ma ho appena ingerito una nuova droga che trasforma i computer in scarpe taglia 46 ed ho difficoltà nel trovare la tastiera. 

Festeggiamo il natale grazie a Natale Incompreso Vaccari, che è un mio antenato. 

Purtroppo oltre al suo cognome, per legge doveva aggiungere anche quello del condomino maschio non primogenito del terzo piano. 
Se questo non esisteva gli sfortunati dovevano chiamarsi tutti Ugo. 
Per questo troverete nei libri di storia anche il secondo cognome “Vaccari”. 

A quel tempo ( circa 2013 anni prima di Berlusconi) i giorni di festa erano solo 1; si festeggiava il 1° dell'anno e basta. 
La cosa dava un gran fastidio ai sindacati, perché nel contratto collettivo erano previste almeno due festività. Si portava ad esempio un pianeta vicino al nostro (a quel tempo esisteva un tunnel spaziale che collegava i vari mondi abitati. Cito solo tre pianeti: il Ciro, La Puttanaccia e Il pianeta delle Bare), che aveva leggi sui diritti dei lavoratori, ben più di sinistra di quelle vigenti nel nostro pianeta; ma anche a quel tempo la sinistra non valeva un cazzo.

 Il nostro pianeta era governato da un Re obeso e  invidioso delle donne con le tette a coppa e di taglia quarta
Il motivo  della sua invidia non lo conosco  e con questo post  non c'entra un cazzo, ma amo dare prova al mondo della mia infinita cultura sulle tette.
 Comunque questo re non ne voleva sentire parlare di un'altra festa, perché pensava che 1 solo giorno all'anno fosse sufficiente. 
Finché si presentò un grande problema: erano ormai 15 giorni che il re non riusciva a defecare e stava malissimo. Nemmeno l'ascolto della zanzara gli provocava piacere. A volte gli pareva fosse giunto il momento della fuoriuscita, ma quando posava il culone sul cesso non usciva nulla se non qualche scoreggia. 
Si ricercarono vari dottori ed esperti in materia . Ne arrivarono un centinaio  e gli fecero bere ogni schifezza possibile e mangiare fin delle zampette di ratto in salmì, che come è noto aiutano la deiezione difficoltosa, ma sensa alcun successo. 
Finché il 25 dicembre fu chiamato il mio antenato: Natale Incompreso anche lui esperto in merda. 
Ricordo ai bamboccioni nullafacenti quasi tutti grillini, che Natale all'età di 13 anni era già primario e abitava in una capanna lontano dai genitori.  Vi invito a leggere un suo saggio illuminante che ci permettte di  comprendere la grandezza di questo scienziato: "Cagare Conviene" ed. le caverne. Lo trovate su Amazon. 
Ricordo inoltre che i proventi andranno in beneficenza per aiutare l'associazione "Non vergognarti di essere di Torino". Organizzazione  che aiuta i torinesi di ogni età a superare l'enorme fardello rappresentato dall' essere nati in quel luogo. 

Per tornare alla sua domanda, fu lui che trovò la cura. Fece ascoltare allo sfortunato re per 3 ore consecutive, le elucubrazioni di un predicatore lombardo: Mauro da Mantova. Dopo 6 ore di travaglio l'infermiera addetta agli stimoli intestinali, sorella del mio antenato, (Si è vero le raccomandazioni esistevano già allora) uscì dalla porta del bagno esausta  e gridò: è arrivata, cazzo!. Il re aveva finalmente cagato.

 Si dice che ci furono problemi per ripulire il bagno e il reale rischiò di affogare, ma tutto si concluse per il meglio. 
 Per premio il re solennemente proclamò che il 25 dicembre sarebbe stato un giorno di festa x celebrare  quella nascita miracolosa. Il mio antenato fu nominato santo. 
Il 25 dicembre divenne il santo natale incompreso. Ora solo Santo Natale  
Lui morì di li a poco, ucciso da uno squalo mentre si trovava dal parrucchiere. Per completezza d'informazione devo citarvi  un'altra teoria che gira in questo periodo. Vi dico subito che è evidentemente una leggenda inventata dai commercianti di alberi di Natale e presepi. 
Si dice che il natale è il giorno della nascita di un tale di nome Gesù. Un tipo che sembra uscito dal concerto di woodstock degli anni 70. 
Si dice che morì  giovane: mi vien da ridere a sentire certe affermazioni. Pensate che si andava in pensione a 20 anni; per quei tempi era un vecchio signore trentatreenne, che viveva di una pensione mai guadagnata, perché vigeva ancora il  regime pensionistico retributivo.
 Lavorò una per due anni in tutto.  
Bravo! Grazie a quelli come lui noi in pensione non ci andremo mai. L'anziano fu condannato a morte, per una serie di reati che non sto a citarvi. I suoi fans ancora oggi  ci tormentano in ogni dove, poiché sostengono  che fu  giustiziato da  innocente.  Cazzo tre gradi di giudizio e continuano a blaterare che è innocente!  Non c'è più religione.

Se qualcuno si è sentito offeso da questo post, la colpa è di Miss fischerman e della sua bellissima alter ego Luisa.  Come è noto sono la stessa persona. 
(Per la cronaca io spero che quella vera sia Luisa e l'altra solo un'invenzione delle maledette lobby dei social network e dei gay). Inviate le lamentele a delirio o all'email creata appositamente nonrompeteilcazzoalmenoanatale@gmail.it

 Buon Natale a tutti anche a Gesù.
 Oggi siamo tutti più buoni.



lunedì 23 dicembre 2013

Cruciani risponde ad Alessio Maurizi su twitter

Miss Fisherman's l'ha fatta grossa.
A Natale, quando siamo tutti più buoni, lei ha causato la baruffa twittera .... pericolosa sta twittera!
Le arrivano messaggi privati che la invitano a starne fuori da presunti conoscenti delle dinamiche di radio24...ma nel frattempo Mister Crux ha risposto alla discussione di ieri tra lei e Maurizi , che leggete qui 




Ed ovviamente Alessio Maurizi ha subito rimesso la codina tra le gambe :)


domenica 22 dicembre 2013

@SiPuòFare contro @LaZanzaraR24

Miss Fisherman's è stata colta da malessere 2 giorni per l'interruzione natalizia de #LaZanzara e la cosa l'ha resa piuttosto nervosa.
Quando SiPuòFare stamane ha twittato che da Lunedì ci sarebbero stati loro alle 18.30 , lei ha commentato un pò pungente sulla speranza di non risentire continue critiche alla Zanzara .


Carlo Garbarino ha risposto

Ma poi la sera Alessio Maurizi ha confermato i sospetti di Miss Fisherman's , ossia che lasciassero volutamente gli ascoltatori insultare e criticare la Zanzara, per colpa di una mancanza di stima da parte sua, o tra i due, a suo dire. Sta di fatto che non abbiamo mai sentito Crux criticare Sipuòfare, ma stasera abbiamo avuto le twit prove che cmq c'è un pò di gongoleggiamento e accanimento verso La Zanzara .


lunedì 9 dicembre 2013

Di getto! Delirio di Miss Fisherman's

Va bene, non ho dubbio alcuno che tra chi oggi ha manifestato tenendo chiuso, beati voi che potete permettervelo, non andando al lavoro, etc.... c'era chi l'ha fatto con un obiettivo e delle proposte. 

Vorrei saperle, perchè ai tg, nei video, su twitter, facebook, web, per strada , ovunque ho sentito solo i soliti cori da stadio contro il nostro governo di merda, ma poi?

 Sono arrabbiata non perchè avete paralizzato le città! 
Che poi io manco l'ho trovato il traffico, solo il fruttivendolo chiuso, vabbè, son andata al supermercato. 
Son arrabbiata perchè non ho visto 1 proposta.
 Per quanto dissenta quasi sempre con le manifestazioni paralizza città.
 Vado volentieri a quelle che si tengono le domeniche o nei giorni di festa, in cui non si disturba il cittadino qualunque. Tipo il #senonoraquando del 13 febbraio, o il OBR del 14 febbraio . 

Capisco molto di più i NoTav che almeno han 1 obiettivo, 1 proposta, 1 idea, non voglion sto treno. E mi ce ne vuole a dirlo (anzi mi scuso, oggi non c'erano loro bandiere) . 
Ma proprio quello di oggi non lo capisco e io faccio parte della categoria che si sarebbe dovuta fermare oggi, quindi sul serio, se avessi visto proposte, un'idea. 
Che so "incrocia le braccia oggi perchè da domani l'anticipo irpf passi al 50% ....o che l'inps si possa pagare mensilmente , o che l'aliquota venga calcolata con parametri diversi, o che lo studio di settore tenga in considerazione il lavoro in movimento anche per lavori tipicamente fissi" ....forse avrei potuto pensare di non lavorare oggi , di incrociar le braccia, anche di manifestare...ma per urlare sotto la regione, intasar le tangenziali, paralizzare i mezzi pubblici, urlare slogan da stadio e lanciare bombe carta.....no scusate, ma pensavo di far parte di una categoria di persone che cerca le soluzioni, non che scende in piazza solo per lamentarsi.

Un'imprenditrice di se stessa che nonostante la miriade di ore di lavoro che fa è sempre in rosso e piena di tasse da pagare, che non sa come cavarsela, che ha paura del domani, che non capisce perchè funzioni in questo modo, ma che oggi non ha capito la protesta!

La posta settimanale de #lazanzara . Da #uga1999

Caro G.I. ma che fine ha fatto? 
Io ho 14 anni e sono abituata a leggere il blog prima di fare la ragazza doccia  a scuola e sono molto delusa. L’hanno censurata? E’ in galera? E’ morto? 
Se è passato a miglior vita è uomo molto cattivo, perché mi aveva promesso di inviarmi la fotografia del suo pene. 
Mi risponda la prego.      

G.I.
         
Uga tu non potresti leggere il blog è per bambine grandi. Ti invio la fotografia del mio pene, se mi mandi la fotografia della passerina della tua mamma, se no ti mando la foto del pene di Parenzo.
Devo chiedere scusa a tutti i fans che mi hanno chiesto cosa mi fosse successo. Sono circa 4.231.567.754.675.435.899.333 periodico le email che mi sono arrivate in questo periodo. Io però vorrei citare 3 email che mi hanno molto scosso . 
Queste  dimostrano quanto sia amato dalla gente. 
Ringrazio Tommaso che non leggendomi più ha tentato, senza riuscirci, di uccidere il nonno. Tommaso che combini? 
O le cose si portano a termine  o si fa brutta figura; ma io ti perdono lo stesso. Ringrazio la cara Gemma che mi ha inviato un assegno di 600 euro che corrisponde alla sua pensione mensile. Purtroppo con questa donazione  rischia di non poter pagare l’affitto e di essere sfrattata. Un po’ tirchia è gemma, con 600 euro io mi ci pulisco il culo. 
Ma anche Cruciani è tirchio come te e per questo ti perdono. 
Vorrei infine ringraziare  Sara, che santa donna!  Mi ha inviato una bibbia, i vangeli 2 ostie e una croce di legno. 

martedì 26 novembre 2013

Fuochi senza sfumature QUATTRO La bella e la bestia

QUATTRO
La bella e la bestia

Si parlano

Lui è pazzo di lei (ma cerca di non darlo a vedere)
Ti vedevo passare tutti i giorni e cercavo di trovare il modo per conoscerti
Ma tu andavi via
Non riuscivo a darmi pace
Devo conoscerla
Come posso conoscerla? mi chiedevo
Non hai idea dell’effetto che mi provochi
Perché non mi hai mai fatto capire che mi volevi?

Lei è pazza di lui (ma cerca di non darlo a vedere)
Ti guardavo e mi chiedevo se un giorno sarebbe stato possibile conoscerti
Ogni tanto mi sorridevi
Ogni tanto mi voltavi le spalle per parlare al telefono (si il solito straniamento teatrale)
Sembrava un’impresa impossibile
Allora ho deciso di andarmene sull’isola
Ho scritto un diario
Perché volevo che lo leggessi,
ti eccitassi pensandomi
mentre descrivevo i miei delirivaginali.
Grazie alla figura sul tetradramma avresti dovuto capire
Che ero io
...

Voglio vederti
Quando vuoi. È tanto che aspetto
Domani. 
Foto di Paola Mills

lunedì 25 novembre 2013

Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne

Da serioso chiarodiluna 

Oggi è la giornata mondiale contro la  violenza contro sulle donne, una celebrazione per ricordare le vittime e per sostenere chi sta ancora stanno lottando e soffrendo. Tali manifestazioni hanno il fine di sollecitare l’interesse dell’opinione pubblica sul problema. 

Foto diKristine Lowey x 2lei


In relazione alla sola Italia, non conosco i dati forniti sulle vittime ( che non riguarda solo le donne uccise)  le cifre che i media hanno fornito sono  contraddittorie. In ogni caso il punto non è questo. Non voglio analizzare nemmeno i cambiamenti  di carattere sociale  che hanno portato a questa situazione. 

Leggo che l’emancipazione della donna ha cambiato il rapporto di coppia;  che le donne sono più libere, sono più forti, possono decidere di andarsene quando vogliono, perché sono economicamente indipendenti . Non so dare un giudizio. Volevo però permettermi alcune considerazioni.
  E’ noto che il tam tam dei media, ha spinto il parlamento a predisporre un disegno di legge sul femminicidio. Le leggi di emergenza,  numerose in Italia, non hanno mai portato a buoni risultati; spesso si sono soltanto  limitate ad aumentare le pene. 
Ed è ormai chiaro che la prevenzione non si può ottenere soltanto con l’aggravamento della sanzione penale.

sabato 23 novembre 2013

Se la vagina è pornografica mia madre è vergine! di #ConfVagina



Foto di Paola Mills

Ha iniziato il vecchio del gruppo a lamentarsi che le sue follower donna lo unfollowano ogni volta che Rt @deliriovaginale. 
Ora anche ste poverette di che cosa hanno paura ? Pornografia! 
Penseranno che si fa le pippe sul web! 
Ohi, ma perchè normalmente voi non guardate mai pornografia e non avete mai avuto un orgasmo sul web (o almeno un solletico al basso ventre)...ma figuriamoci, non sareste più su internet da una vita, fosse realmente così.
Ma anche aveste paura, leggere prima di unfolloware?
Volete solo tweet che parlano di pace, amore, stronzo berlusconi e governo ladro? 
E che noia gente . A noi PIACE ANCHE GODERE!  

venerdì 22 novembre 2013

La posta settimanale de #lazanzara : Da #noebasta

Dott Genitale Incompreso Tuttologo
#noebasta

Caro Genitale,
mi può spiegare perché Cruciani odia così tanto i notav? Gli hanno trombato la fidanzata o qualcuna lo ha rifiutato? E’ allergico? O lo pagano per comportarsi così?

Caro #noebasta  prima di tutto io sono il dottor Genitale incompreso. 
Ho speso un occhio della testa per comprarmi la laurea, me ne potrò vantare no? 
E’ impossibile trombare la fidanzata di Cruciani perché porta una cintura di castità. La chiave l’ha Parenzo, che come è noto, non è pericoloso. Però è tanto preciso. 
Nessuna donna ha mai rifiutato Cruciani, salvo due, ma sono fake  probabilmente. 
Io l’ho visto in azione lui non fa nulla di nulla per farsi desiderare, anzi. Urla parolacce alle donne che si propongono, rutta, scoreggia, le tratta come pezze da piedi e poi se le tromba Se avevamo dubbi sul livello intellettivo delle donne, soprattutto di Torino, ora non ne abbiamo più. 

domenica 17 novembre 2013

Fuochi senza sfumature TRE Oltre il ponte

Fuochi senza sfumature

TRE
Oltre il ponte

Preso dai suoi tristi pensieri Alessandro guarda in terra.
Vede un pezzo di carta.
Sulla superficie bianca c’è inciso in rosso il nome Fischerman’s Friends.
Cerca di prenderlo ma si accorge che in realtà è legato a qualcosa che sta nascosto sotto la terra.
Il pezzo di carta in realtà è la chiusura di un papiro.
Com’è possibile che un papiro egizio sia arrivato fino qui? Si chiede.

Lo srotola, è molto pesante. La scrittura è fitta. Greco
Comincia a leggerlo a caso e anche con distrazione.
Legge, sembra un diario. Senza nome

Aiutaci ad avere un piacevole #deliriovaginale

Questa mattina un amico di Delirio Vaginale  ci ha proposto un simpatico stacchetto/gingle, per il nostro gruppo .





Aiutaci anche tu a trovare il Deliriovaginale perfetto, proponici il tuo gingle, e diventerai 
Creator of delusional official jingle 
by DelirioVaginale
i diritti resteranno tutti a te, noi potremmo utilizzarlo per tutto ciò che riguarda Delirio :) 
Mandaci il tuo gingle a deliriovaginale(at)gmail.com 



mercoledì 13 novembre 2013

Incomunicabilità

Da Serioso Chiarodiluna 
foto prese da google

Cito due esempi che mi sono capitati su twitter.  

Una sera in cui in un talk show si discuteva di legge elettorale, cioè fuffa inutile, invio un twitt  e scrivo ”io voglio il semipresidenzialismo con sbarramento a destra”. 

Mi perviene un messaggio diretto che dice “L’avevo capito che eri comunista, omississ.”  

Hai capito male, penso. In un altro caso ho commentato su di un blog riguardo alla  possibile espulsione di un appartenente a M5s, invocando il dialogo e il fatto che se colui che non si conforma agli ordini o fa una critica fosse sempre espulso, il movimento morirebbe. 

Anche qui una serie di insulsi e la mia identificazione con un partito  o movimento politico “nemico”. Per la cronaca, l’unico interesse fideistico che ho  è per  i  “Tortelli di Erbetta – ricetta tradizionale”.  Per il resto il relativismo impera.



Mi arrabbio non per le offese, ma per l’assoluta impossibilità di dialogo che sempre più spesso devo affrontare. Capisco che a volte ciò dipenda dalla difficoltà di argomentare o dall’avere valori e idee non chiarissime.

La posta settimanale de @lazanzara da #gangbangerelisa

Dott. Genitale incompreso – tuttologo



Caro dottore,
ho 23 anni e sono sposata  da 12 con il mio bellissimo marito di 97 anni Frenco. 
Ho 6 figli che sono la ragione della mia vita. Ho sentito Cruciani parlare di gangbang nella sua trasmissione.  
Frenco è un mandrillo, ma vorrei provare nuove sensazioni e  partecipare ad una gangbang. 
Mio marito è restio perché dice che le persone con il polmone d’acciaio non sono gradite e teme di essere escluso. 
Come posso fare e Cruciani partecipa?

Cara signora dalla foto che mi ha inviato sono sicuro che lei potrebbe essere una degna partecipante ad una gangbang, Le ho postato l’indirizzo del club del godimento, ci ritroviamo tutti i giovedì e non vediamo l’ora di donarle tutto il piacere che possiamo. 

Alice sostiene Emergenza Filippine

Alice sostiene Emergenza Filippine



lunedì 11 novembre 2013

L'invasione degli #ultrafake

di Miss Fisherman's alle 5 e 40 del mattino!

....non c'è da sorpredersi se poi uno perde la pazienza.
Se ci vogliamo aggiungere che alle 5 (40 minuti fa) uno stronzo dalla Thailandia mi ha chiamata, svegliandomi, per poi dire "i'm sorry, i'm sorry" che aveva sbagliato numero!
Cazzo chiami un numero italiano a quest'ora! Adesso ho perso il sonno, sento salire il caffè nella moka e mi sfogo.



Negli ultimi 8 giorni: quelli di Delirio Vaginale ed alcune delle loro ancelle acquisite , hanno subito un vero e proprio attacco alieno dai fake twitteriani.

domenica 10 novembre 2013

La posta settimanale de #lazanzara : Da #eteropentito

Dott. Genitale Incompreso - Tuttologo 

#eteropentito

Caro dottore,
Le racconto la mia storia ..omissis.. Io ero omosessuale, ma son diventato eterosessuale perché ho conosciuto una donna bellissima. Però la passione è finita   e vorrei tornare a prenderlo in culo. Ho ascoltato il signor Cruciani parlare di Cristo-terapia. E so che questa terapia ha guarito molti omosessuali. Le chiedo: la terapia funziona anche al contrario?


G.I.
Caro amico ho voluto tagliare la sua lettera per questioni di spazio: 360 pagine sono un po troppe. 
La Cristo-terapia  è una psicoterapia teologica che ha il fine di  “liberare una persona da tutte le sue infermità e per renderla santa ed integra”

Quali sono queste infermità? 
Ne ricordiamo alcune, anche perché sono 1106: l'ateismo, l'agnosticismo, Fecundus orripilanti (il desiderio di farsi ingravidare con fecondazione persino eterologa), Tirchiantus manifesti (il desiderio di non mettere la crocetta sull'8x1000), il paganesimo, la stregoneria, 

Odifreddi e l'omosessualità. La terapia è molto antica.  Il primo caso documentato che ci è giunto fino a noi risale al 1106. 

venerdì 8 novembre 2013

Prostitute

Prostitute di Serioso Chiarodiluna.

In questo periodo giornali e telegiornali sono pieni di articoli e servizi sul caso delle due ragazzine romane che si prostituivano. 
Devo dire che la notizia non mi ha stupito più di tanto, perché l’atto di cedere il proprio corpo, come sostiene Cruciani, non è una novità dei nostri tempi.  
Non sono però in grado di analizzare i motivi psicologici che le hanno spinte a compiere quegli atti,  anche perché non mi interessa.  
Mi limito a riflettere sul fatto  che il sesso  a pagamento è fiorente perché c’è una domanda, esistono consumatori che lo richiedono. E quando c’è la richiesta di un servizio, c’è ovviamente chi lo può soddisfare. 
Il fenomeno della prostituzione è dilagante e aumenterà in modo esponenziale, anche grazie alla crisi economica devastante che stiamo vivendo.
       
Foto di Paola Mills

martedì 5 novembre 2013

Giuseppe Cruciani : il liceale attaccabrighe !

Vi segnalo il blog di @mlon13, che geniale ci propone la vignetta per l'argomento :)
http://www.mlon13.com/2013/11/giuseppe-cruciani-attaccabrighe-liceale-mlon13-com-diventa-zanzara/



Gossip su Giuseppe Cruciani!

Su twitter impazza lo scoop riguardo le peripezie di Cruciani da ragazzino.
C'è chi dice si facesse le prof di Latino, chi cercasse sempre la rissa...chi...

Ma il nostro informatore non vuole sbilanciarsi!
Se siete suoi vecchi compagni di scuola o marachelle, noi attendiamo le sue storie, twittatele a @deliriovaginale

Intanto , ecco lo scoop !


La posta settimanale de #lazanzara Da #crepastortignacola

Dottor Genitale Incompreso - Tuttologo 

 #crepastortignacola
 Dottore del cazzo, non capisco le sue difese senza senso a cruciani soprattutto considerando che è un analfabeta con un vocabolario limitato, puzza, sputtana e denigra tutti quelli che si permettono di criticare Berlusconi. Con gli ospiti ha un atteggiamento differente a seconda della convenienza personale. A uguali situazioni cambia opinione se di mezzo c’è Berlusconi.
 Dice mentendo di avere votato #m5s ( non ci crede nessuno e sarebbe una vergogna per il movimento) in realtà ha votato pdl, il partito di dipendenti di B. come lui. E soprattutto dice che sono una imbecille. Risponda alla svelta coglione. Se scrive stronzate mi paga una pizza.



domenica 3 novembre 2013

Fuochi senza sfumature - DUE Oltre l’arte


Roxane prende il pacchetto di Fischerman’s e avverte una sensazione vaga che non riesce a precisare.
Deve riflettere lontano dal suo Regno alla Fine del mondo.

Sweet Queen .Foto di Paola Mills http://www.koinup.com/paolamills/work/377048/


Pitagora È l’uomo dei numeri, delle proporzioni e del calcolo.
Vive su un’isola in alcuni periodi dell’anno.
Ama profondamente quel luogo di cui si sente parte.
Mentre osserva la schiuma del mare, sente la voce di Roxane che come una sirena lo rapisce con il suo canto.
...
La Fischerman’s (il pacchetto bianco) è un composto potente.
Prendo una caramella e comincio a farla girare in bocca.
Il movimento mi apre i sensi.
Chiudo gli occhi e mi chino sul suo sesso.
La lingua comincia a muoversi, la caramella diventa sempre più forte.
La lingua in rotazione ingrossa il suo sesso, così tanto da non riuscire quasi a contenerlo.
Il movimento a spirale è ritmico in lieve accelerazione...
Dall’altro verso il basso.
Sospensione temporale, stato confusionale
apnea respiratoria, piacere, urto animale
magma.
... Muovo la lingua ancora un istante. E sarà mio per sempre.

Bertand. Foto di Paola Mills


Pitagora insegue Roxane senza trovarla mai, forse il suo (di lui) gioco è proprio quello di cercarla senza trovarla. Cosa conta è la sua voce e il ricordo di quel racconto che gli ha cambiato la vita.
Le parla. Non è mai sazio delle sue (di Lei) parole e delle sue allusioni.
Vorrebbe farla andare oltre con un racconto senza vergogna.
Vorrebbe sentire del suo Delirovaginale

Serenade di Paola Mills

sabato 2 novembre 2013

L'ascolti anche tu, vorresti chiamare, ma poi...#lazanzara scrivici!

E' bello scoprire quante donne vogliono dire la loro su #lazanzara, #radiobelva e #Cruciani .
Mi chiedo come mai ancora nessuna, nemmeno nessuno, sia intervenuto a proposito della spalla #Parenzo, ma non dubito arriverà qualche lettera anche per lui. 

Se volete raccontarci un pensiero partorito ascoltando quel ...(aggettivi a piacere) programma che è La Zanzara di Cruciani, scriveteci.

deliriovaginale(at)gmail.com
@deliriovaginale
oppure il modulo di contatto qui a fianco :p


N.B:
E' a nostra totale discrezione cosa verrà pubblicato e cosa no!






La posta settimanale de #lazanzara da : #luisalavampira

#luisalavampira

Caro dottore. mia nonna Euridice, mentre ascoltava la zanzara, mi ha detto che la voce di Cruciani è uguale a quella di un vampiro che le tolse la verginità 70 anni fa. Cosa ne pensa?



G.I.
Penso che sua nonna abbia l’Alzheimer. Non è la prima ascoltatrice che mi ha posto questa domanda e scommetto che lei, come le altre, è nata a Cuneo ma lavora a Milano. Credo che il problema sia la fisiognomica di Giuseppe: ossuto, carnagione chiara, cadaverico, smorto, freddo, senza vita, con canini sporgenti, glabro, stronzo, di età indefinita, non sopporta la luce del sole, volgarissimo, detesta tutti salvo Berlusconi.



mercoledì 30 ottobre 2013

Siamo tutti #Bifolchimabelli




E' iniziato tutto da questo tweet qua sopra !!!
Azz non è vero è iniziato tutto per colpa della Bonev da Santoro e la sua avventura saffica con la Pascale!
Era ovvio, anzi mi sarei stupita non fosse stato così, che lo staff de @LaZanzara avrebbe contattato la Miss #amoresaffico (ricordatevi che se son riusciti a mandarle un DM- messaggio diretto- è perchè lei li segue, altrimenti non avrebbero potuto farlo) ! Ebbene l'han contattata, proponendole 20 minuti in radio e la sputtanatrice di lesbiche ci ha informati tutti, a noi di twitter, che prima le danno contro (quindi ascolta la trasmissione) e poi la invitano.

Vi suggerisco di leggervi tutto il botta e risposta, è molto divertente, per chi conosce il Cruciani almeno si!

mercoledì 23 ottobre 2013

La posta settimanale della Zanzara - da #ioluuufrocia


Caro GI sono una culatta di 93 anni e fin da ragazzino avevo un desiderio, fare l’amore con G. Cruciani, potrebbe organizzare l’incontro?

G.I.
Fin da ragazzino? Mah comunque G. Cruciani non ha intenzione, per il momento, di prostituirsi con gli ascoltatori della zanzara. E soprattutto il fatto che difenda voi froci, non ne fa automaticamente uno della vostra razza.
 Poi mi preme sottolineare quanto sia offensiva questa richiesta: è noto che non esistano in natura uomini che si prostituiscono, è prerogativa delle donne. Se vuole le manda una foto autografata mentre dorme insieme a Parenzo.
Noi di delirio vaginale, vista l'enorme richiesta abbiamo dei dvd soft-core di vario genere: Cruciani e il depilatore birichino; Cruciani e la capra; Cruciani sex dance 1, 2 e 3.
 Sono video vietati ai minori di anni 14: non vi aspettate pornografia su questo sito. Su questo sito mai! Ma su www.deliriovaginale.pornocrux.com troverete tutto ciò che vi aggrada.

Fare l'amore con #laZanzara

il primo delirio vaginale nacque così !

‎È così raro che le volte che capita si posson contar sulla punta delle dita, ma non è stato sempre cosi.
Anni fa avevo più mezze giornate libere e riuscivo anche a finire ad orari quasi normali.
Fu così che un tardo pomeriggio mi ricordai di quella conversazione e iniziai a sentirlo parlare.

I primi istanti furono disgustosi, non credevo alle mie orecchie, cosa diavolo stavo ascoltando?
 I discorsi erano così senza senso che dopo un pò mi acco‎rsi che mi stavo divertendo.
Quando il grottesco diventa affascinante!



Ero un pò sconvolta da me stessa, cosa mi stava piacendo di tutto questo sproloquio sul tutto e nulla che andava in radio?

Non ricordo altro, ma sono sempre stata abitudinaria e pigra, quella divenne la stazione fissa!
A quell'ora ero quasi sempre in macchina di ritorno da qualche luogo, nel traffico bestiale quello che fa incazzare anche i santi.
Quel sottofondo certe volte era veramente geniale, altre terribile.
Giorni mi incazzavo come una bestia, altri prendevo spunto per discussioni nei giorni a venire, altri ancora incredula restavo a bocca aperta!



 Ero diventata dipendente senza accorgermene!
Volevo sapere cosa sarebbe successo oggi e sarebbe stato lo stesso domani e dopodomani.

domenica 20 ottobre 2013

La posta settimanale della Zanzara - Da #caramellafarfugliante

Dottor Genitale incompreso - Tuttologo

 Una ascoltatrice della zanzara ci ha inviato un’email che mi ha spaventato alquanto.
Mi ha scritto frasi sconnesse e senza un minimo di filo logico, citando Dio e alcuni ministri di non so quale culto.
 Badate bene una mail di una decina di righe.
Avrei potuto cestinarla come faccio di solito quando ricevo quelle vaneggianti elogi sperticati a Parenzo.
Le cestino non perché mi stia antipatico, ma perché le scrive lui.



Ho deciso di risponderle anche se non ho capito la domanda che mi ha posto, cosa che mi capita quasi sempre.
 Ecco l’email (non la pubblico tutta poiché ci sono esplicite richieste sessuali nei miei confronti e nei confronti di Cruciani. Per questo sono stato costretto ad inserire degli omissis):

 “I tempi di Dio non equivalgono ai tempi dell'uomo…omissisis…A proposito di questo mi sono posta una domanda, da fervente cattolica, Lei conosce il termine Ministro di Dio?senza stare a fare tanti discorsi, significa colui che agisce, parla in nome e x conto di Dio.
 Ebbene allora mi chiedo. Come mai Ministro degli interni, della sanità etc non hanno lo stesso significato? “



sabato 19 ottobre 2013

Fuochi senza sfumature - UNO "Preludio al Deliriovaginale "

Fuochi senza sfumature 
Liberamente tratto dal Diario segreto di Roxane della Battriana 
 UNO 
 Preludio al Deliriovaginale 

fotografie tratte dall'album di Paola Mills 




 Alexandros il Grande. Lui è bello e truce. 
Ha un seguito di 121.360 persone che rumorosamente seguono ogni suo passo, ogni parola, ogni provocazione. 
(121.360 alle h. 22.38 del 17 ottobre di un anno che non esiste ancora) 
È una belva con ambizione mai vista, sfrenata. 



 Perché non mi parla, perché non mi guarda? 
Io sono Roxane, nessuno ha mai saputo resistermi. 
 Questo è il mio regno alla Fine del mondo. Il mio tesoro è senza pari. Io sono senza pari. 
Allora perché? Perché? 
Lui è qui e ora, calpestiamo la stessa terra, respiriamo la stessa aria. Io passo e non mi vede. 
Attraverso la strada e non mi vede Perché?

 Il segreto è crederci, intensamente, mi hanno insegnato così: se vuoi una cosa ci devi credere fino in fondo. Ma perché stavolta non basta? 
 Scrivo e disegno, leggo per trovare una risposta.
 Lasciatemi in pace nei miei pensieri
 Non voglio parlare con nessuno .

venerdì 18 ottobre 2013

La posta settimanale della Zanzara - Da #1valeuncazzo


Gentile dottore,
a proposito della legge sul “negazionismo”, io non sono d’accordo con Cruciani, che non è ebreo e non capisce quanto abbiamo sofferto noi scintoisti.
Le chiedevo però, perché gli m5s hanno sottoscritto il disegno di legge sul “negazionismo”poi non l’hanno votato.?



G.I.  Caro amico è vero: :i 5 stelle avevano sottoscritto il disegno di legge, ma improvvisamente hanno cambiato idea.
La scusa che ci hanno propinato è che la sede di deliberazione (la commissione) non sarebbe quella corretta. Io non ci credo.
 Consideriamo che questa volta il saibaba miliardario pluripregiudicato genovese ( come lo chiama la mia amica di vita) non si è intromesso con un intervento pubblico, al fine di ordinare democraticamente voto contrario.



Nessuna indicazione è giunta nemmeno dalla sua azienda di famiglia: il blog della sfiga
 Eppure i cittadini parlamentari, hanno cambiato idea. Testimoni mi dicono che Grillo abbia telefonato a
Crimi, ma pare che questo abbia osservato il telefono senza rispondere esclamando “bello, mamma, papà, cacca”, poi l’abbia messo in bocca per capire cosa fosse..
 Più probabile è quello che mi è stato postato da un esperto di negazionismi, via twitter.
Pare che ai cittadini 5 stelle, abbiano inserito in zona chiappe un micro chip sottocutaneo, collegato direttamente alla mente di Grillo.
In questo modo lui ordina democraticamente quello che vuole.




Ad esempio è noto che abbia ordinato ai parlamentari 5 stelle di restituire i compensi e stipendi, per darli alla gente.
Effettivamente noi di delirio vaginale abbiamo scovato un conto corrente intestato a “lagente”, ma è sempre vuoto.
Pare che qualcuno a Genova e dintorni prelievi mensilmente denaro.
 Immagino già la sua obiezione caro #1valeuncazzo: e i dissidenti?
Già loro. Nulla di sconvolgente: allergia al chip. Possono pensare democraticamente con la loro testa


giovedì 17 ottobre 2013

Il negazionismo - tema serio a La Zanzara

Di Serioso Chiarodiluna



 Accade raramente che sia d’accordo con Cruciani, ma in questo caso condivido il suo pensiero.
Mi riferisco all’introduzione del reato di negaziosimo.
Verrà calanderizzato e discusso in aula il disegno di legge che l’introduce nel nostro codice penale.
 La norma, al momento, prevede la pena da uno a cinque anni a chiunque nega l’esistenza di crimini di guerra o di genocidio o contro l’umanità.



Vero è che negare l’olocausto non è una presa di posizione accettabile, essendo lo sterminio degli ebrei il cuore dell'identità europea postbellica.
Sono contrario alla introduzione della norma penale, perché le opinioni, anche se sbagliate, idiote, odiose, palesemente false sono tutelate dell’art. 21 della costituzione, che non pone limiti alla manifestazione del proprio pensiero.



Ancora più ridicolo è che tale caposaldo della nostra democrazia, possa essere vietata tramite legge penale.
Come al solito per sopperire alla profonda diseducazione e ignoranza degli italiani ( in realtà pervicacemente favorita), si punisce penalmente una condotta che rientra nella libera manifestazione di pensiero.

Sempre più spesso si confida che la funzione preventiva della pena possa sopperire alle mancanze ut supra. Da sempre in italia il diritto sostanziale penale viene usato, in genere con la scusa dell’emergenza, come cura immediata, come antibiotico efficace per risolvere problemi che dovrebbero essere affrontati con calma e lungimiranza.

Credo che le opinioni antistoriche, aberranti e che feriscono il cuore di tanti, debbano essere combattute con l’educazione e la cultura. Meglio sarebbe ancora con un sorriso, ma in questo caso, visto il tema, sarebbe complicato!


lunedì 14 ottobre 2013

C'era una volta il lieto fine...poi arrivò #radiobelva

Miss Fisherman's in fase interrogativa !



Da giovedì raccolgo, con difficoltà, la rassegna stampa su Radio Belva. Dico con difficoltà perché ne parla e scrive chiunque, non solo la solita critica del talk, ma anche la massaia al supermercato, sono un pò stupita!
 Quello che mi pare di aver capito è che erano tutti seduti sulla riva del fiume! E la cosa, scusatemi, ma mi lascia un pò perplessa!
Come se tutti non aspettassero altro! Perché?
Ora, perdonatemi, ma io sono cresciuta guardando" Drive in" e "Quelli della notte", di nascosto che mamma nn voleva!


domenica 13 ottobre 2013

La posta settimanale della zanzara -Da #settarisuicidi

Risponde sempre lui, non c'ha un cazzo da fare oggi il tuttologo!

Caro dottore,
 ho sentito alla zanzara che nessuno vuole ricevere il corpo di Priebke e nessuno vuole celebrare le esequie; anche il vaticano le ha vietate. 
Io sono a capo di una setta suicida composta da tre persone ed un cane e possiedo un grande giardino. Sarei disposto a celebrare la sua morte e seppellirlo nel giardino di casa.



 Caro amico io non m’intendo particolarmente di defunti : sono immortale. Girerò la sua richiesta direttamente agli autori della zanzara, perché sollecitino chi di dovere ad accogliere la sua richiesta. Effettivamente l’italia non lo vuole, l’argentina non lo vuole, la scuola di hogwarts nemmeno. Sarebbe un’ottima soluzione. C’è però una richiesta dell’associazione partigiani: “ il cane deve fare i bisogni sulla sua tomba”. Ci associamo alla richiesta.